Il Portale storico della Presidenza della Repubblica

Pubblicato il 2 giugno 2018, il Portale storico della Presidenza della Repubblica rende progressivamente disponibile il patrimonio conservato dall'Archivio storico.
Archivi, documenti, fotografie, dati, percorsi tematici e risorse digitali trasmettono la memoria dei Capi dello Stato dell'Italia repubblicana; testimoniano in modo straordinariamente capillare le attività, gli interventi e i discorsi dei Presidenti della Repubblica nello svolgimento delle funzioni che la Costituzione assegna loro; testimoniano le attività dell'Amministrazione e dei suoi protagonisti, che operano a supporto della figura presidenziale; rappresentano il Paese che ne costituisce lo sfondo; raccontano le vicende del Palazzo del Quirinale, ieri palazzo dei papi e dei re, oggi sede della massima carica dello Stato repubblicano.

I numeri del Portale: 44.350 eventi, tra udienze, impegni pubblici e privati dei Presidenti; 1.729 visite in Italia e 357 viaggi all'estero; 16.269 pagine di diario digitalizzate; 168.294 fotografie; 11.436 complessi archivistici; 6.523 discorsi e interventi; 5.249 atti firmati; 11.835 comunicati delle presidenze Ciampi e Napolitano; 109 volumi in Biblioteca digitale per un totale di 22.673 pagine in formato digitale; 75 soggetti produttori e 762 strutture organizzative; 131 biografie di consiglieri e consulenti; 780.000 triple caricate sull'Endpoint (aggiornamento del 25 febbraio 2019)

 

 

Negri, Guglielmo

Roma, 05 luglio 1926 — Roma, 18 ottobre 2000 è stato un funzionario italiano.

Laurea in Giurisprudenza Laurea in Scienze politiche

Incarichi presso l' amministrazione della Presidenza della Repubblica

  • Consigliere per l'archivio politico-istituzionale dal 1 giugno 1990 al 23 giugno 1992

Medaglia d'oro ai benemeriti della scuola, della cultura e dell'arte (1972)

Addetto al Servizio Commissioni parlamentari (1956-1965)

Capo di Gabinetto del Ministro per i rapporti con il parlamento, Dino del Bo (luglio 1957 - giugno 1958) nel Governo presieduto da Adone Zoli

Consigliere addetto alla Commissione (VII) difesa 1966-1967

Assegnato al Servizio documentazione e statistiche parlamentari (1965-1969)

Capo Servizio (1° agosto 1969) e assegnato al Servizio Studi, legislazioni ed inchieste parlamentari

Assegnato al Servizio Commissioni parlamentari (1975-1978) Vice Segretario generale (1° gennaio 1979)

Professore incaricato di diritto pubblico nell'Università degli Studi di Roma Cessazione dal rapporto di impiego in data 1° agosto 1985 Consigliere di Stato (1985)

Direttore della Scuola superiore della pubblica Amministrazione

Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri (gennaio 1995 -maggio 1996) nel Governo presieduto da Lamberto Dini, con l'incarico di curare i rapporti con il Parlamento

pubblicazioni

  • Appunti sulla storia del Partito Repubblicano in Italia. Roma, 1953.
  • Quattro tesi sulVAmerica. Milano, 1955.
  • Il federalista: commento alla Costituzione degli Stati Uniti: raccolta di saggi scritti in difesa della Costituzione degli Stati Uniti d'America approvata il 17 settembre 1787 dalla Convenzione federale (con A. Hamilton, J.Jay, J. Madison eM. D'Addio). Pisa, 1955.
  • Contributo ad una bibliografia sulla Suprema Corte federale degli Stati Uniti d'America. Napoli, 1957.
  • Verso la V Repubblica: l'evoluzione costituzionale contemporanea in Francia. Pisa, 1958.
  • Le Costituzioni italiane (con A. Acquarone e M. D'Addio). Milano, 1958.
  • Sul Congresso degli Stati Uniti. Pisa, 1958.
  • Il leader del partito anglosassone: osservazioni sulle tendenze mono-cratiche nei sistemi britannico e statunitense. Milano, 1958.
  • Raccolta degli statuti dei partiti politici in Italia (con M. D'Antonio). Milano, 1958.
  • Bicameralismo. Milano, 1959-
  • Il diritto costituzionale degli Stati Uniti d'America. Pisa, I960,
  • Profili giuridici della disciplina di partito. Firenze, i960.
  • Insegnamento e ricerca nel campo della Pubblica amministrazione: relazione indipendente sui risultati raggiunti e sulle prospettive offerte dalla Scuola di perfezionamento in Scienze amministrative, Università di Bologna (con f. R. Watson). Bologna, I960.
  • Italian teaching and research in the field of public administration: an indipendent report upon the results achieved to date and the opportuni-ties wich He ahead of the Graduate school of public administration (Scuola di perfezionamento in scienze amministrative) of the University of Bologna (con f. R. Watson). Bologna, I960.
  • La formazione degli Stati Uniti d'America: documenti (con A. Acquarone e C. Sceiba). Pisa, 1961.
  • Profili dell'evoluzione costituzionale delle Colonie americane (1606-1776). Pisa, 1961.
  • Le istituzioni costituzionali degli Stati Uniti d'America. Pisa, 1961.
  • 1: (1606-1776) (con A. Aquarone e C. Sceiba). Pisa, 1961.
  • 2: (1776-1796) (con A. Aquarone e C. Sceiba). Pisa, 1961.
  • La vita dei paniti (con P. Ungati). Milano, 1962.
  • Politica estera ed opinione pubblica nell'espenenza delle Commissioni estere del Parlamento italiano (con P. Ungati). Rassegna parlamentare, 1962, 546.
  • Principles of Italian constitutional law and the structure of centrai government: lecture delivered at the 7. holiday Seminar of the Royal Institute of public administration, October 1962. Milano, 1962.
  • 1: Inghilterra e Stati Uniti. Milano, 1964.
  • La direzione della politica estera nelle grandi democrazie. Milano, 1964.
  • Three essays on comparative politics. Milano, 1964.
  • Osservazioni preliminan ad uno studio giunspntdenziale sui paniti politici. 1965.
  • Attitudini ed orientamenti politici ed ideologici della Corte suprema e del giudiziarto statunitensi: relazione presentata al Simposyum sul tema "La giustizia costituzionale" dicembre 1965. Pisa, 1966.
  • La direzione ed il controllo democratico della politica estera in Italia. Relazione al Convegno nazionale di studio organizzato dall'Istituto affa-n internazionali. Milano, 1967.
  • L'informazione e la pubblica amministrazione. 1968.
  • - Conservatorismo e liberalismo nella Costituzione degli Stati Uniti d'America (con N. Greco). Roma, 1970.
  • Il diritto parlamentare nel quadro del diritto pubblico. Scritti Ambrosini, 1970.
  • Alcuni aspetti del neo-barocco politico in Italia. Roma, 1971.
  • La Gabbia. 1973.
  • Cosa cambia nei partiti (con una nota di G. F. Ciaurro). Nuovi studi politici, 1975, IV, 63.
  • Parigi 1939. Un ricordo. Firenze, 1975-
  • Alcuni aspetti dei rapporti tra il Presidente della Repubblica e il primo Ministro in Francia tra il 1958 e 1974. Studi parlamentari e di politica costituzionale, 1975, 295.
  • -Tra storia e diritto: letture e saggi. Firenze, 1975.
  • Sforza e il Consiglio nazionale italiano: 1941-1943- 1976.
  • Verso il partito aperto. Nuovi studi politici, 1976, IV.
  • Catilina difende la Repubblica. Roma, 1977.
  • Potere e libertà: flores sententiarum. Milano, 1978.
  • Confitto e strutture: i conflitti riflessi dalle istituzioni. Roma, 1978.
  • Profilo del gruppo parlamentare nel secondo novecento. Nuovi studi politici, 1978, III.
  • L'occhio sulla Repubblica. Milano, 1979.
  • Microdissea. Firenze, 1979.
  • Una costituzione da non cambiare. Studi parlamentari e di politica costituzionale, 1979, 17.
  • Il Parlamento europeo eletto a suffragio diretto e i parlamenti nazionali. Parlamento, 1979, VIII-IX, 11.
  • Parlamento e Forze armate. Parlamento, 1979, ITI, 9-
  • Attuazione o modifica della Costituzione. Stato e Regione, 1980, IV-V, 30.
  • La presidenza degli stati uniti rivisitata. Parlamento, 1980, III-IV, 27.
  • La Repubblica assediata. Revisione o applicazione della costituzione. Parlamento, 1980, VIII-X, 9; XI-XII, 6
  • La Repubblica assediata: attuazione o modifica della costituzione? Rassegna parlamentare, 1980, III, 173-
  • Sul "semipresidenzialismo" francese. Studi parlamentari e di politica costituzionale, 1980, 93-
  • Il Parlamento e l'equilibrio dei poteri nell'esperienza della V Repubblica francese. Stato e Regione, 1980, VI, 25.
  • Il federalista (con M. D'Addio). Bologna, 1980.
  • L'Italia negli anni settanta: diario di una crisi politica (con C. Pappagallo). Roma, 1981.
  • La parabola costituzionale del fascismo. Roma, 1982.
  • Gli statuti dei partiti ed i nuovi orientamenti della vita politica italiana. Studi parlamentari e di politica costituzionale, 1982, LVLU, 5.
  • LI Risveglio. Roma, 1982.
  • -La Costituente:problemi, idee, discussioni: 1945-1946. Roma, 1983.
  • - La figura istituzionale del segretario di partito. Nuovi studi politici, 1983, I, 77.
  • La burocrazia parlamentare. Funzioni, garanzie e limiti. Atti del Convegno organizzato dal Sindacato unitario funzionari parlamentari della Camera dei deputati (Roma, 5-6 giugno 1981). Roma, 1983, 73.
  • Il partito politico di fronte allo Stato, di fronte a se stesso: raccolta degli statuti dei partiti, dei regolamenti dei gruppi parlamentari, rassegna della giurisprudenza, progetti di disciplina legislativa, legge sul finanziamento e bilanci (con M. D'Antonio). Milano, 1983.
  • Il quadro costituzionale: tempi e istituti della liberta. Milano, 1984.
  • Cultura professionale e ruolo dei funzionari parlamentari. 1984.
  • La quinta mutazione dei partiti italiani. Nuovi studi politici, 1984, III.
  • Cultura urbanistica, politica e diritto nell'età della Assemblea Costituente. Milano, 1984.
  • Il seguito di Don Pietro, (in collaborazione con A. Capurso). 1985-
  • Testimone di mezzo secolo: tra San Pietro e Montecitorio, 1934-1972. Bologna, 1986.
  • Il Parlamento e le riforme istituzionali: raccolta di testi e documenti (con G. F. Ciaurro e S. Simoni). Roma, 1988.
  • Parigi 1939: romanzo. Pavia, 1988.
  • La Costituzione morale. Mondoperaio, 1988, VII, 30.
  • Capo dello Stato. Enciclopedia giuridica. Roma, 1988, V.
  • Il federalista: 200 anni dopo. Bologna, 1988.
  • Democraticamente: corso di educazione civica. Novara, 1988.
  • Camera dei deputati. Enciclopedia giuridica. Roma, 1989, V.
  • La Carta del Carnaro tra De Ambris e D Annunzio. Studi parlamentari e di politica costituzionale, 1989, LXXXIII, 25.
  • Fascismo. I) Diritto costituzionale. Enciclopedia giuridica. Roma, 1989, XIV.
  • Gruppi Parlamentari (con G.F. Ciaurro). Enciclopedia giuridica. Roma, 1989, XV.
  • Giolitti e la nascita della Banca d'Italia nel 1893 (con S. Cardarelli). Roma-Bari, 1989.
  • Lo Statuto Albertino e i lavori preparatori (con S. Simoni). Roma, 1989.
  • Le costituzioni inattuate (con S. Simoni). Roma, 1990.
  • Repubblica Sociale Italiana. Enciclopedia giuridica. Roma, 1991, XXV.
  • Gaetano Mosca e il diritto costituzionale. Studi parlamentari e di politica costituzionale, 1991, XCII-XCIII, 5.
  • L'instabilità governativa nell'Italia repubblicana. Nuovi studi politici, 1992, III-IV, 113.
  • Quando la parola è al popolo. Nuovi studi politici, 1993, II, 61.
  • L'Italia dei sindaci. Nuovi studi politici, 1993, II, 67.
  • Il Gabinetto del Ministro e il coordinamento dell'attività ministeriale. Nuovi studi politici, 1993, I, 95.
  • Storia politica italiana dall'unità alla Repubblica: le istituzioni e la società nell'analisi dei fatti e dei documenti. Milano, 1994.
  • La Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione e la trasformazione della organizzazione pubblica. Inpdap, 1994, 266.
  • Un anno con Dini. Diario di un governo "eccezionale". Bologna, 1996.
  • Per una storia della storiografia romanistica. Studi parmensi, 1996, XLII, 19.
  • La tutela delle minoranze linguistiche nella legislazione elettorale della Regione autonoma Trentino-Alto Adige: principi, attuazione e prospettive di riforma. Informator, 1996, IV, 25.
  • La riorganizzazione dei comuni della Regione autonoma Trentino-Alto Adige attorno alla figura del Segretario comunale e alla dirigenza: criteri per la separazione tra funzione politica ed amministrativa. Informator, 1996, III, 105.
  • Gaetano Mosca e il diritto costituzionale. Scritti Predieri, 1996, 1209.
  • La Presidenza Pertini. Rassegna parlamentare, 1997, I, 37.
  • Proposta di riforma dell'ordinamento finanziario e contabile degli Enti locali - Linee guida e principali contenuti. Informator, 1997, III, 28.
  • ISLE. Dopo lo Stato nazionale. Rassegna parlamentare, 1998, III, 640.
  • Possibili riflessi della legge Bassanini bis sullo Status dei Segretari comunali delle Regioni a Statuto speciale: il caso Trentino-Alto Adige e Valle d'Aosta. (IIparte). Informator, 1998, II, 44.
  • Il Quindicennio cruciale 1972-1987. Milano, 1999-
  • Pellegrino Rossi e la scuola italiana di diritto costituzionale. Rassegna parlamentare, 1999, I, 89.
  • Istituzioni e politica: Governi, Parlamento e magistrature nell'Italia repubblicana (con B. Caruso, L. Tentoni). Firenze, 1999-
  • La transizione incompiuta, 1987-1996. Milano, 2000.
  • - Provincializzazione e regionalizzazione dei Segretari comunali. Informator, 2000, I, 21.

fonti

  • Presidenza della Repubblica - Servizio archivio storico, documentazione e biblioteca - Divisione archivio e documentazione - fascicolo personale n. 677/07.
  • Camera dei deputati - Servizio del personale.
  • Segretariato generale della Presidenza della Repubblica, Il Segretariato generale della Presidenza della Repubblica, vol. II, Biografie 1948-2008, a cura di Roberto Gallinari, Roma, Bulzoni, 2009