Il Portale storico della Presidenza della Repubblica

Pubblicato il 2 giugno 2018, il Portale storico della Presidenza della Repubblica rende progressivamente disponibile il patrimonio conservato dall'Archivio storico.
Archivi, documenti, fotografie, dati, percorsi tematici e risorse digitali trasmettono la memoria dei Capi dello Stato dell'Italia repubblicana; testimoniano in modo straordinariamente capillare le attività, gli interventi e i discorsi dei Presidenti della Repubblica nello svolgimento delle funzioni che la Costituzione assegna loro; testimoniano le attività dell'Amministrazione e dei suoi protagonisti, che operano a supporto della figura presidenziale; rappresentano il Paese che ne costituisce lo sfondo; raccontano le vicende del Palazzo del Quirinale, ieri palazzo dei papi e dei re, oggi sede della massima carica dello Stato repubblicano.

I numeri del Portale: 70.780 eventi, tra udienze, impegni pubblici e privati dei Presidenti; 1.729 visite in Italia e 570 viaggi all'estero; 16.269 pagine di diario digitalizzate; 217.442 immagini; 25.111 immagini che documentano la storia d'Italia dalla Monarchia alla Repubblica; 2.196 audiovisivi; 12.519 complessi archivistici; 6.083 discorsi e interventi; 5.325 atti firmati; 55.759 Provvedimenti di grazia; 542 comunicati della Presidenza del Consiglio dei Ministri dal 1945 al 1950; 11.835 comunicati delle presidenze Ciampi e Napolitano; 59.402 comunicati dalle presidenze Gronchi a Scalfaro; 272 volumi in Materiali e pubblicazioni per un totale di 48.103 pagine in formato digitale; 75 soggetti produttori e 516 strutture organizzative; 131 biografie di consiglieri e consulenti; 1.379.618 triple caricate sull'Endpoint (aggiornamento del 30 luglio 2021)

 

Gianni Bisiach intervista il colonnello americano Rodrick Clarke, ex pilota, che ricorda le difficoltà tecniche e umane incontrate dai piloti americani durante la battaglia. I documenti filmati della grande Battaglia di Midway, detta anche Battaglia del Pacifico. Si tratta di un vero e proprio film girato da centinaia di cineoperatori diversi che si trovavano sugli aerei e sulle navi delle due parti in conflitto o sulla terraferma delle isole dell'atollo di Midway, come accadde al grande John Ford, inviato direttamente da Hollywood per le riprese. Il grande regista rimase ferito ad una spalla durante il suo lavoro, ma continuò a filmare le scene di guerra e di morte. Le immagini dell'abbattimento di centinaia di aerei, caccia e bombardieri, delle due parti e l'affondamento di cinque portaerei giapponesi e di due americane, che si inabissarono nelle acque del Pacifico con tutti gli equipaggi, con gli aerei ed i loro piloti. I repertori filmati contengono immagini inedite dell'United States Information Service e del Department of Defence di Washington.

leggi tutto
documentario
DATA22 maggio 1994
DURATA00:52:58
REGIA Bisiach Gianni
PRODUZIONE RaiUno
EDIZIONE Rai Radiotelevisione Italiana
PAROLE CHIAVE Seconda guerra mondiale 1939-1945 Marina statunitense Film di propaganda Pearl Harbor Guerra nel Pacifico Aviazione giapponese Esercito giapponese Esercito inglese Bombardamento di Tokyo Portaerei Marina giapponese Idrovolanti Aereo da caccia giapponese Zero Esplosioni atomiche Firma atto di resa del Giappone