Il Portale storico della Presidenza della Repubblica

Pubblicato il 2 giugno 2018, il Portale storico della Presidenza della Repubblica rende progressivamente disponibile il patrimonio conservato dall'Archivio storico.
Archivi, documenti, fotografie, dati, percorsi tematici e risorse digitali trasmettono la memoria dei Capi dello Stato dell'Italia repubblicana; testimoniano in modo straordinariamente capillare le attività, gli interventi e i discorsi dei Presidenti della Repubblica nello svolgimento delle funzioni che la Costituzione assegna loro; testimoniano le attività dell'Amministrazione e dei suoi protagonisti, che operano a supporto della figura presidenziale; rappresentano il Paese che ne costituisce lo sfondo; raccontano le vicende del Palazzo del Quirinale, ieri palazzo dei papi e dei re, oggi sede della massima carica dello Stato repubblicano.

I numeri del Portale: 50.780 eventi, tra udienze, impegni pubblici e privati dei Presidenti; 1.729 visite in Italia e 570 viaggi all'estero; 16.269 pagine di diario digitalizzate; 217.442 immagini; 25.111 immagini che documentano la storia d'Italia dalla Monarchia alla Repubblica; 1.416 audiovisivi; 12.519 complessi archivistici; 6.083 discorsi e interventi; 5.325 atti firmati; 542 comunicati della Presidenza del Consiglio dei Ministri dal 1945 al 1950; 11.835 comunicati delle presidenze Ciampi e Napolitano; 109 volumi in Biblioteca digitale per un totale di 22.673 pagine in formato digitale; 75 soggetti produttori e 516 strutture organizzative; 131 biografie di consiglieri e consulenti; 891.792 triple caricate sull'Endpoint (aggiornamento del 28 gennaio 2020)

Il Diario storico

 

domenica
21 maggio 2006

Intervento del Presidente della Repubblica a Ventotene in occasione del Convegno per il XX Anniversario della scomparsa di Altiero Spinelli

8.40

I componenti il Seguito presidenziale raggiungono autonomamente l'Aeroporto di Ciampino (Area di Rappresentanza).

8.45

Decollo dell'elicottero del Seguito (EH101) (partecipanti ai voli: allegato «1»).
Allegato «1»: partecipanti ai voli
ELICOTTERO PRESIDENZIALE (A109): andata (Aeroporto di Ciampino)-ritorno (Elisuperfice Ventotene)
PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, Signora NAPOLITANO, Prof. GUELFI, Sig.ra SCHMIT
ELICOTTERO SEGUITO (EH101) andata (Aeroporto di Ciampino)-ritorno (Elisuperfice Ventotene)
Dott. RUFFO, Dott. LEVI, Dott. CASCELLA, Prof. MAZZUOLI, Dott. ROMANO, Col. DI LORENZO, Dott. DEL RICCIO, Medico, Sig. CERVELLI (solo andata), Fotografo; Sicurezza Fox. Al ritorno si aggiungono: Dott. CREMONI; Sicurezza: Dott. RIZZI, Dott. MARASCO, Cap. SANTOVITO.

9.30

Atterraggio all'elisuperfice di Ventotene e successivo trasferimento in auto del Seguito a Piazza Castello (corteo: allegato «2»).
Allegato «2»: corteo
Vettura del Cerimoniale: Dott. RUFFO, Dott. ROMANO, Dott. CREMONI (solo ritorno);
VETTURA PRESIDENZIALE: PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, Signora NAPOLITANO;
Vettura A: Prof. GUELFI, Dott. LEVI, Dott. CASCELLA;
Vettura Seguito B: Prof. MAZZUOLI, Sig.ra SCHMIT;
Vettura Seguito C: Operatore, Fotografo, Addetto alla persona.

8.55

Il Presidente della Repubblica, unitamente alla Signora Napolitano, lascia in auto la Palazzina per recarsi all'eliporto del Palazzo del Quirinale. Ad attendere: il Direttore dell'Ufficio di Segreteria del Presidente della Repubblica e la Sig.ra Schmit.

9.00

Decollo dell'elicottero presidenziale (A 109) (cfr. allegato «1», ore 8.45).

9.50

L'elicottero presidenziale atterra all'elisuperfice di Ventotene. Sono ad accogliere, in forma strettamente privata, il Sindaco di Ventotene, Dott. Giuseppe Assenso, ed il Prefetto di Latina, Dott. Alfonso Pironti. Il Presidente della Repubblica, unitamente alla Signora Napolitano, si trasferisce in auto a Piazza Castello (cfr. corteo: allegato 2, ore 9.30).

10.00

L'auto presidenziale giunge a Piazza Castello. Ad accogliere: i Ministri dell'Interno, On. Prof. Giuliano Amato, dell'Economia e delle Finanze, Prof. Tommaso Padoa Schioppa, e per le Politiche europee e commercio internazionale, On. Dott.ssa Emma Bonino, i Presidenti della Giunta e del Consiglio Regionale del Lazio, Dott. Piero Marrazzo e Dott. Massimo Pineschi, l'On. Valdo Spini ed il Presidente della Provincia di Latina, Sig. Armando Cusani. Il Presidente della Repubblica prende posto nella poltrona a lui riservata in tribuna. Ha inizio il convegno per il XX Anniversario della scomparsa di Altiero Spinelli. Intervento del Presidente del Movimento Federalista Europeo, Dott. Guido Montani (5')- moderatore. Brevi indirizzi di saluto del: Sindaco di Ventotene, Dott. Giuseppe Assenso (4'); Presidente della Provincia di Latina, Sig. Armando Cusani (4'); Presidente della Regione Lazio, Dott. Piero Marrazzo (4'); Direttore della Rappresentanza per l'Italia della Commissione Europea, Prof. Pier Virgilio Dastoli (5'); Direttore dell'Ufficio per l'Italia del Parlamento Europeo, Dott. Emilio De Capitani. Interventi del: Ministro per le Politiche europee e commercio internazionale, On. Dott.ssa Emma Bonino (15'); Presidente de Nôtre Europe e Ministro dell'Economia e delle Finanze, Prof. Tommaso Padoa Schioppa (15'); Ministro dell'Interno, On. Prof. Giuliano Amato (15'). Intervento del Presidente della Repubblica. Al termine il Capo dello Stato si reca al Palazzo Comunale ove effettua una breve visita.

11.40

Il Presidente della Repubblica si congeda dalle Autorità presenti e si trasferisce in auto, unitamente alla Signora Napolitano, al Cimitero (cfr. corteo: allegato 2, ore 9.30).

11.45

L'auto presidenziale giunge al Cimitero. Il Capo dello Stato depone una corona di fiori, portata a spalla da Corazzieri, sulla tomba di Altiero Spinelli.

11.55

Il Presidente della Repubblica si trasferisce a piedi all'attigua elisuperfice, ove si congeda dal Sindaco di Ventotene e dal Prefetto di Latina e prende posto a bordo dell'elicottero presidenziale.

12.00

Decollo dell'elicottero presidenziale (A109) (cfr. partecipanti ai voli: allegato «1», ore 8.45). Subito dopo l'elicottero con a bordo il Seguito presidenziale decolla per raggiungere l'Aeroporto di Ciampino.

12.50

Arrivo all'eliporto del Palazzo del Quirinale.

12.50

L'elicottero del Seguito atterra all'Aeroporto di Ciampino (Area di Rappresentanza).