Il Portale storico della Presidenza della Repubblica

Pubblicato il 2 giugno 2018, il Portale storico della Presidenza della Repubblica rende progressivamente disponibile il patrimonio conservato dall'Archivio storico.
Archivi, documenti, fotografie, dati, percorsi tematici e risorse digitali trasmettono la memoria dei Capi dello Stato dell'Italia repubblicana; testimoniano in modo straordinariamente capillare le attività, gli interventi e i discorsi dei Presidenti della Repubblica nello svolgimento delle funzioni che la Costituzione assegna loro; testimoniano le attività dell'Amministrazione e dei suoi protagonisti, che operano a supporto della figura presidenziale; rappresentano il Paese che ne costituisce lo sfondo; raccontano le vicende del Palazzo del Quirinale, ieri palazzo dei papi e dei re, oggi sede della massima carica dello Stato repubblicano.

I numeri del Portale: 70.780 eventi, tra udienze, impegni pubblici e privati dei Presidenti; 1.729 visite in Italia e 570 viaggi all'estero; 16.269 pagine di diario digitalizzate; 440.016 immagini; 25.111 immagini che documentano la storia d'Italia dalla Monarchia alla Repubblica; 10.445 audiovisivi; 16.918 complessi archivistici; 6.865 discorsi e interventi; 5.325 atti firmati; 55.759 Provvedimenti di grazia; 542 comunicati della Presidenza del Consiglio dei Ministri dal 1945 al 1950;11.835 comunicati delle presidenze Ciampi e Napolitano; 168.952 comunicati di cui 28.360 indicizzati dalle presidenze Gronchi a Scalfaro; oltre 500 volumi in Materiali e pubblicazioni per un totale di 50.000 pagine in formato digitale; 75 soggetti produttori e 516 strutture organizzative; 131 biografie di consiglieri e consulenti; 1.665.718 triple caricate sull'Endpoint (aggiornamento del 24 maggio 2024)

Il Diario storico

 

giovedì
14 aprile 2005

Visita di Stato del Presidente della Repubblica nella Repubblica di Bulgaria (13 - 15 aprile 2005)

9.20

Il Signor Presidente della Repubblica si trasferisce alla sede del!' Assemblea Nazionale della Repubblica di Bulgaria.

9.25

Il Signor Presidente della Repubblica giunge all'ingresso principale della sede dell'Assemblea Nazionale della Repubblica di Bulgaria. E' ad accogliere il Presidente dell'Assemblea Nazionale della Repubblica di Bulgaria, On. Borislav Velikov. Punteggiamento militare.

9.30

Il Presidente dell'Assemblea Nazionale della Repubblica di Bulgaria, On. Borislav Velikov, accompagna quindi il Signor Presidente della Repubblica nel suo studio privato, dove si intrattengono a colloquio. Assistono il Signor Presidente della Repubblica il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, Senatore Roberto Antoniane; l'Ambasciatore d'Italia a Sofia, Giovan Battista Campagnola; il Consigliere Direttore dell'Ufficio per gli Affari Diplomatici, Ambasciatore Antonio Puri Purini; il Consigliere per le Relazioni Esterne, Dottor Arrigo Levi; il Consigliere Direttore dell'Ufficio per la Stampa e l'Informazione, Dottor Paolo Peluffo; il Direttore Generale per i Paesi dell'Europa del Ministero degli Affari Esteri, Ministro Plenipotenziario Giovanni Caracciolo di Vietri. AI termine del colloquio, il Signor Presidente della Repubblica firma l'Albo d'Onore (senza dedica) e quindi, accompagnato dal Presidente Velikov, si avvia alla vettura e prende congedo.

10.00

Il Signor Presidente della Repubblica si trasferisce alla sede del Patriarcato di Bulgaria.

10.05

Il Signor Presidente della Repubblica giunge alla sede del Patriarcato di Bulgaria. E' ad accogliere all'ingresso il Segretario Generale del Santo Sinodo di Bulgaria, Archimandrita Naum che accompagna il Capo dello Stato al primo piano, ove lo attende il Patriarca di Bulgaria e Metropolita di Sofia, Sua Santità Maxim. Il Patriarca di Bulgaria e Metropolita di Sofia, Sua Santità Maxim, accompagna quindi il Signor Presidente della Repubblica nel suo studio privato, dove si intrattengono a colloquio. Scambio di doni. Assistono il Signor Presidente della Repubblica il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, Senatore Sofia, Giovan Battista Campagnola; il Consigliere Direttore dell'Ufficio per gli Affari Diplomatici, Ambasciatore Antonio Puri Purini; il Consigliere per le Relazioni Esterne, Dottor Arrigo Levi; il Consigliere Direttore dell'Ufficio per la Stampa e l'Informazione, Dottor Paolo Peluffo; il Direttore Generale per i Paesi dell'Europa del Ministero degli Affari Esteri, Ministro Plenipotenziario Giovanni Caracciolo di Vietri. Al termine del colloquio, il Signor Presidente della Repubblica prende congedo dal Patriarca, e si avvia verso l'uscita.

10.10

La Signora Franca Ciampi si trasferisce a piedi alla Chiesa di San Giorgio "La Rotonda". A seguire breve visita guidata della Chiesa di San Giorgio "La Rotonda".

10.40

Il Signor Presidente della Repubblica fa rientro in albergo.
La Signora Franca Ciampi si trasferisce al Complesso Nazionale di Cultura (Liceo di Lingua e Cultura italiana di Goma Banja).

11.00

La Signora Franca Ciampi giunge presso il Complesso Nazionale di Cultura. Sono ad accogliere la Signora Parvanova e il Direttore del Liceo, Signora Velichka Velianova. La Signora Franca Ciampi e la Signora Parvanova fanno visita al complesso scolastico. Incontro con allievi e insegnanti.

12.15

La Signora Franca Ciampi e la Signora Parvanova si trasferiscono al ristorante "Le Case di Hadjidraganov". A seguire Colazione in onore della Signora Franca Ciampi offerta dalla Signora Parvanova. Al termine la Signora Franca Ciampi fa rientro in albergo

12.20

Il Signor Presidente della Repubblica si trasferisce a Vrana, residenza privata del Primo Ministro di Bulgaria, Simeone di Sassonia - Coburgo Gotha.

12.30

Il Signor Presidente della Repubblica giunge a Vrana, residenza privata del Primo Ministro della Repubblica di Bulgaria, Simeone di Sassonia Coburgo-Gotha. È ad accogliere all'ingresso il Primo Ministro della Repubblica di Bulgaria. Foto. Il Primo Ministro della Repubblica di Bulgaria, Simeone di Sassonia Coburgo-Gotha, accompagna il Signor Presidente della Repubblica in Sala da pranzo. Colazione di lavoro offerta dal Primo Ministro della Repubblica di Bulgaria, Simeone di Sassonia Coburgo-Gotha, in onore del Signor Presidente della Repubblica. Durante la colazione di lavoro il Capo dello Stato sarà assistito dal Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, Senatore Roberto Antoniane, dall'Ambasciatore d'Italia a Sofia, Giovan Battista Campagnola, dal Consigliere Direttore dell'Ufficio per gli Affari Diplomatici, Ambasciatore Antonio Puri Purini, dal Capo del Cerimoniale Diplomatico della Repubblica, Ambasciatore Paolo Pucci di Benisichi, dal Consigliere per le Relazioni Esterne, Dottor Arrigo Levi e dal Direttore Generale per i Paesi dell'Europa del Ministero degli Affari Esteri, Ministro Plenipotenziario Giovanni Caracciolo di Vietri. Al termine, il Signor Presidente della Repubblica prende congedo dal Primo Ministro della Repubblica di Bulgaria, Simeone di Sassonia Coburgo-Gotha, e fa rientro in albergo.

14.00

Il Ministro delle Attività Produttive, On. Antonio Marzano, incontra il Ministro delle Finanze di Bulgaria, Milen Velchev. Il Signor Presidente della Repubblica fa rientro in albergo.

16.05

Il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, Sen. Roberto Antoniane, e la delegazione italiana si trasferiscono al Museo Nazionale di Storia Boyana.

16.15; Il Signor Presidente della Repubblica e la Signora Franca Ciampi si trasferiscono al Museo Nazionale di Storia Boyana.

16.20

Il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, Sen. Roberto Antoniane e la delegazione italiana giungono al Museo Nazionale di Storia Boyana. I membri della delegazione vengono quindi accompagnati ai posti loro assegnati. Il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, Sen. Roberto Antoniane, e la delegazione italiana giungono al Museo Nazionale di Storia Boyana.

16.25

Il Signor Presidente della Repubblica e la Signora Franca Ciampi giungono al Museo Nazionale di Storia Boyana. Sono ad accogliere il Presidente della Repubblica di Bulgaria e la Signora Parvanova, il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, Sen. Roberto Antonione, il Ministro della Cultura della Repubblica di Bulgaria, Anda Palieva e il Direttore del Museo, Bojidar Dimitrov. Il Signor Presidente della Repubblica e la Signora Franca Ciampi, unitamente al Presidente della Repubblica di Bulgaria e alla Signora Parvanova, raggiungono quindi il foyer, ove prendono posto nelle poltrone Loro assegnate. Parole di benvenuto da parte del Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, Sen. Roberto Antoniane e del Ministro della Cultura della Repubblica di Bulgaria, Anda Palieva. Esecuzione (10 minuti) di arie tradizionali da parte del gruppo vocale bulgaro Il Mistero delle Voci Bulgare. Esecuzione (20 minuti) di un brano di musica barocca napoletana da parte dell'Orchestra italiana da camera La Cappella della Pietà dei Turchini.

16.30

Il Ministro delle Attività Produttive, On. Antonio Marzano, incontra il Ministro dell'Economia di Bulgaria, Milko Kovachev.

17.15

Al termine delle esecuzioni di brani musicali, il Signor Presidente della Repubblica e la Signora Franca Ciampi, unitamente al Presidente della Repubblica di Bulgaria, Georgi Parvanov e alla Signora Parvanova, si trasferiscono nell'attigua sala est che ospita la Mostra "Dove Ronza incontra Sofia", dedicata alle testimonianze delle civiltà tracia e romana. Inaugurazione della Mostra alla presenza del Signor Presidente della Repubblica, da parte del Direttore del Museo Nazionale di Storia di Boyana. La Curatrice della Mostra, Professoressa Maria Reho, Vice Responsabile del Museo Nazionale Archeologico di Bulgaria, accompagna il Signor Presidente della Repubblica e la Signora Franca Ciampi nel percorso della Mostra e la illustra in lingua italiana. Il Direttore del Museo di Boyana, Dimitrov, illustra a sua volta la Mostra al Presidente Parvanov e alla Signora Parvanova. Al termine, il Signor Presidente della Repubblica e la Signora Franca Ciampi prendono congedo dal Presidente della Repubblica di Bulgaria e dalla Consorte, e fanno rientro in albergo. Inaugurazione della Mostra "Dove Roma incontra Sofia" alla presenza delle due Coppie Presidenziali.

17.30

Il Signor Presidente della Repubblica e la Signora Franca Ciampi si trasferiscono all'albergo Sheraton.

17.45

Il Signor Presidente della Repubblica e la Signora Franca Ciampi giungono all'albergo Sheraton.

19.00

Il Ministro delle Attività Produttive, On. Antonio Marzano, e Consorte, il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, Sen. Roberto Antoniane, unitamente alla delegazione ufficiale, si trasferiscono alla Residenza dell'Ambasciatore d'Italia.

19.10

Il Ministro delle Attività Produttive, On. Antonio Marzano, e Consorte, il Sottosegretario di Stato agli Affari Esteri, Sen. Roberto Antoniane, unitamente alla delegazione ufficiale, giungono alla Residenza dell'Ambasciatore d'Italia.

19.15

Il Signor Presidente della Repubblica e la Signora Franca Ciampi si trasferiscono alla Residenza dell'Ambasciatore d'Italia.

19.20

Il Signor Presidente della Repubblica e la Signora Franca Ciampi giungono alla Residenza dell'Ambasciatore d'Italia. Breve saluto al personale dell'Ambasciata d'Italia.

19.30

Il Presidente della Repubblica di Bulgaria e la Signora Parvanova giungono alla Residenza dell'Ambasciatore d'Italia. Sono ad accogliere il Signor Presidente della Repubblica e la Signora Franca Ciampi. Ricevimento offerto dal Signor Presidente della Repubblica e dalla Signora Franca Ciampi in onore del Presidente della Repubblica di Bulgaria e della Signora Parvanova. Al termine pranzo privato.

IMMAGINI (18)