Il Portale storico della Presidenza della Repubblica

Pubblicato il 2 giugno 2018, il Portale storico della Presidenza della Repubblica rende progressivamente disponibile il patrimonio conservato dall'Archivio storico.
Archivi, documenti, fotografie, dati, percorsi tematici e risorse digitali trasmettono la memoria dei Capi dello Stato dell'Italia repubblicana; testimoniano in modo straordinariamente capillare le attività, gli interventi e i discorsi dei Presidenti della Repubblica nello svolgimento delle funzioni che la Costituzione assegna loro; testimoniano le attività dell'Amministrazione e dei suoi protagonisti, che operano a supporto della figura presidenziale; rappresentano il Paese che ne costituisce lo sfondo; raccontano le vicende del Palazzo del Quirinale, ieri palazzo dei papi e dei re, oggi sede della massima carica dello Stato repubblicano.

I numeri del Portale: 70.780 eventi, tra udienze, impegni pubblici e privati dei Presidenti; 1.729 visite in Italia e 570 viaggi all'estero; 16.269 pagine di diario digitalizzate; 249.760 immagini; 25.111 immagini che documentano la storia d'Italia dalla Monarchia alla Repubblica; 2.910 audiovisivi; 12.519 complessi archivistici; 6.865 discorsi e interventi; 5.325 atti firmati; 55.759 Provvedimenti di grazia; 542 comunicati della Presidenza del Consiglio dei Ministri dal 1945 al 1950; 11.835 comunicati delle presidenze Ciampi e Napolitano; 59.402 comunicati dalle presidenze Gronchi a Scalfaro; 272 volumi in Materiali e pubblicazioni per un totale di 48.103 pagine in formato digitale; 75 soggetti produttori e 516 strutture organizzative; 131 biografie di consiglieri e consulenti; 1.665.718 triple caricate sull'Endpoint (aggiornamento del 31 dicembre 2021)

Il Diario storico

 

venerdì
14 gennaio 2005

Visita del Presidente della Repubblica alla città di Crotone

9.40

L'elicottero presidenziale, proveniente da Vibo Valentia, atterra all'Aeroporto "S. Anna" di Crotone. Il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi, discesi dal velivolo, vengono accolti, in forma strettamente privata, dal Prefetto di Crotone, Dott. Piero Mattei, e dal Presidente della Società Aeroportuale "S. Anna", Prof. Fabrizio Criscuolo. Il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi prendono posto in auto per recarsi alla Residenza prefettizia (corteo: vedi allegato).
Allegato: corteo
Vettura presidenziale (scorta di corazzieri in motocicletta): PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, Signora CIAMPI;
Pulmino del Seguito: Prefetto di Crotone, Gen. MOCCI, Cons. RUFFO, Cons. LEVI, Cons. ALFONSO, Cons. PELUFFO, Prof. GODART, Prof. MAZZUOLI, Dott. ROMANO, Sig.ra ROSATINI, Sig. OLIVERIO, Sig. CERVELLI.

10.00

Il corteo presidenziale giunge a Villa Laura, sede della Residenza prefettizia. Discesi dalla vettura, il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi vengono accolti dal Vice Prefetto Vicario, Dott. Vincenzo Covato, ed accompagnati nell'alloggio presidenziale. Pausa.

10.15

Il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi incontrano, in un salotto di rappresentanza, l'Arcivescovo di Santa Severina e Crotone, S.E. Rev.ma Mons. Andrea Mugione.

11.10

Il Capo dello Stato e la Signora Ciampi lasciano in auto la Residenza prefettizia per recarsi a Piazza Pitagora (cfr. corteo: vedi allegato, ore 9,40).

11.15

Il corteo presidenziale giunge a Piazza Pitagora. Discesi dalla vettura, il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi sono accolti dai Presidenti della Giunta e del Consiglio Regionale della Calabria, Dott. Giuseppe Chiaravalloti e Dott. Luigi Fedele, dal Sindaco, Prof. Pasquale Senatore, dal Presidente della Provincia, Dott. Sergio Iritale, e dal Comandante Centro Addestramento Aeronavale di Taranto, Amm. Div. Michele De Pinto. Il Capo dello Stato, dopo aver ricevuto gli onori militari, passa in rassegna un reparto schierato con Bandiera e banda, unitamente al Consigliere Militare. Al termine, il Presidente della Repubblica, unitamente alla Signora Ciampi, prende posto in auto per recarsi al Palamilone (cfr. corteo: vedi allegato, ore 9,40). Immediatamente prima, le Personalità che erano ad accogliere all'arrivo, lasciano a loro volta in auto Piazza Pitagora, per recarsi al Palamilone.

11.30

Il corteo presidenziale giunge al Palamilone. Discesi dalla vettura, il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi sono accolti dai Presidenti della Giunta e del Consiglio Regionale della Calabria, Dott. Giuseppe Chiaravalloti e Dott. Luigi Fedele, dal Sindaco, Prof. Pasquale Senatore, e dal Presidente della Provincia, Dott. Sergio Iritale, ivi in precedenza convenuti ed accompagnati ai posti Loro riservati in platea. Ha inizio l'incontro con le Autorità politiche, civili, militari, religiose ed i Sindaci della Provincia di Crotone. Interventi del: Sindaco di Crotone, Prof. Pasquale Senatore (dopo la lettura della dedica apposta dal Presidente della Repubblica sull'Albo d'Onore del Comune); Presidente della Provincia di Crotone, Dott. Sergio Iritale; Presidente della Giunta Regionale della Calabria, Dott. Giuseppe Chiaravalloti. Intervento del Presidente della Repubblica.

12.45

Il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi, preso congedo dalle Autorità presenti, lasciano in auto il Palamilone per recarsi a Piazza dei "Padri della Patria" (cfr. corteo: vedi allegato, ore 9,40). Immediatamente prima, i Presidenti della Giunta e del Consiglio Regionale della Calabria, il Sindaco, ed il Presidente della Provincia di Crotone lasciano a loro volta in auto il Palamilone per recarsi a Piazza dei "Padri della Patria".

12.55

Il Capo dello Stato giunge a Piazza dei "Padri della Patria", ove è accolto dai Presidenti della Giunta e del Consiglio Regionale della Calabria, dal Sindaco e dal Presidente della Provincia di Crotone, ivi in precedenza giunti. Ha inizio la cerimonia d'intitolazione della piazza: breve intervento del Sindaco di Crotone, Prof. Pasquale Senatore; scoprimento della targa toponomastica da parte del Presidente della Repubblica.

13.10

Il Capo dello Stato e la Signora Ciampi, preso congedo dalle Personalità presenti, si trasferiscono in auto alla Residenza prefettizia (cfr. corteo: vedi allegato, ore 9,40).

13.15

Il corteo presidenziale giunge a Villa Laura.

13.20

Colazione privata. Pausa.

16.20

Il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi lasciano in auto Villa Laura per recarsi al Museo Archeologico Nazionale (cfr. corteo: vedi allegato, ore 9,40).

16.30

Il corteo presidenziale giunge al Museo Archeologico Nazionale. Discesi dalla vettura, il Capo dello Stato e la Signora Ciampi vengono accolti dal Sovrintendente per i Beni Archeologici della Calabria, Dott.ssa Elena Lattanzi, e dal Direttore del Museo, Dott. Roberto Spadea. Sono altresì presenti i Presidenti della Giunta Regionale della Calabria, il Sindaco ed il Presidente della Provincia. Visita al Museo ed in particolare al Tesoro di Hera, illustrata dal Direttore del Museo, Dott. Roberto Spadea.

17.15

Il Capo dello Stato e la Signora Ciampi, preso congedo dalle Personalità presenti, lasciano in auto il Museo Archeologico Nazionale per recarsi all'Aeroporto (cfr. corteo: vedi allegato, ore 9,40).

17.30

Il corteo presidenziale giunge all'Aeroporto. Dopo aver preso congedo dal Prefetto di Crotone e dal Direttore dell'Aeroporto, il Capo dello Stato e la Signora Ciampi prendono posto a bordo dell'aereo presidenziale.

17.35

Decollo dell'aereo presidenziale (A319).

18.20

Il velivolo presidenziale atterra all'Aeroporto di Ciampino (Aerea di Rappresentanza).