Il Portale storico della Presidenza della Repubblica

Pubblicato il 2 giugno 2018, il Portale storico della Presidenza della Repubblica rende progressivamente disponibile il patrimonio conservato dall'Archivio storico.
Archivi, documenti, fotografie, dati, percorsi tematici e risorse digitali trasmettono la memoria dei Capi dello Stato dell'Italia repubblicana; testimoniano in modo straordinariamente capillare le attività, gli interventi e i discorsi dei Presidenti della Repubblica nello svolgimento delle funzioni che la Costituzione assegna loro; testimoniano le attività dell'Amministrazione e dei suoi protagonisti, che operano a supporto della figura presidenziale; rappresentano il Paese che ne costituisce lo sfondo; raccontano le vicende del Palazzo del Quirinale, ieri palazzo dei papi e dei re, oggi sede della massima carica dello Stato repubblicano.

I numeri del Portale: 70.780 eventi, tra udienze, impegni pubblici e privati dei Presidenti; 1.729 visite in Italia e 570 viaggi all'estero; 16.269 pagine di diario digitalizzate; 249.760 immagini; 25.111 immagini che documentano la storia d'Italia dalla Monarchia alla Repubblica; 2.910 audiovisivi; 12.519 complessi archivistici; 6.865 discorsi e interventi; 5.325 atti firmati; 55.759 Provvedimenti di grazia; 542 comunicati della Presidenza del Consiglio dei Ministri dal 1945 al 1950; 11.835 comunicati delle presidenze Ciampi e Napolitano; 59.402 comunicati dalle presidenze Gronchi a Scalfaro; 272 volumi in Materiali e pubblicazioni per un totale di 48.103 pagine in formato digitale; 75 soggetti produttori e 516 strutture organizzative; 131 biografie di consiglieri e consulenti; 1.665.718 triple caricate sull'Endpoint (aggiornamento del 31 dicembre 2021)

Il Diario storico

 

mercoledì
03 aprile 2002

Cerimonia di consegna dei Diplomi di I Classe con Medaglia d'Oro ai Benemeriti della Scienza e della Cultura

11.00

Giungono al Palazzo del Quirinale (ingresso da Porta Principale) gli invitati alla cerimonia che, salendo per lo Scalone d'Onore (lato opposto all'Ufficio per gli Affari Militari), si recano a prendere posto nel Salone dei Corazzieri.

11.15

Giunge al Palazzo del Quirinale (ingresso da Porta Principale), il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Scientifica, Dott.ssa Letizia Moratti, il quale - disceso dalla vettura nel Cortile d'Onore (lato Ufficio per gli Affari Militari) - viene accolto da un Cerimoniere della Presidenza della Repubblica ed accompagnato, salendo per lo Scalone d'Onore, nella Sala di Rappresentanza, dove sono ad attendere il Vice Segretario generale ed il Vice Segretario generale Amministrativo della Presidenza della Repubblica ed i Consiglieri del Presidente della Repubblica.

11.25

Il Capo dello Stato e la Signora Ciampi, accompagnati dal Segretario generale della Presidenza della Repubblica e preceduti dal Capo del Cerimoniale della Presidenza della Repubblica, dall'Aiutante di Campo di servizio e dal Comandante del Reggimento Corazzieri, giungono - percorrendo la Lungamanica - nella Sala di Rappresentanza, dove ha luogo l'incontro con il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Scientifica, Dott.ssa Letizia Moratti.

11.30

Il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi, unitamente alle predette Personalità, fanno ingresso, attraverso la Sala delle Stagioni, nel Salone dei Corazzieri e prendono posto nella poltrona loro riservata. Ha inizio la cerimonia: indirizzo di saluto del Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Scientifica, Dott.ssa Letizia Moratti. Consegna, da parte del Presidente della Repubblica, dei Diplomi di I Classe con Medaglia d'Oro ai Benemeriti della Scienza e della Cultura (elenco allegato). Discorso del Presidente della Repubblica.
Allegato: presentazione dei Benemeriti della Scienza e della Cultura
Prof. Giovanni BERLINGUER. Ordinario presso le Università di Sassari e "La Sapienza" di Roma. Incaricato di redigere il primo programma nazionale sanitario. Vice Presidente ed in seguito Presidente del Comitato Nazionale per la Bioetica, nonché componente del Consiglio Superiore di Sanità e del Comitato Nazionale per la Biosicurezza e le Biotecnologie.
Prof.ssa Maria Luisa BIAGI ALTIERI. Ordinario di Storia della lingua italiana presso l'Università di Trieste e attualmente presso l'Università di Bologna. È membro effettivo dell'Accademia della Crusca di Firenze e socio dell'Accademia di Scienze di Bologna.
Prof. Giovanni BOGNETTI. Ordinario di Diritto Pubblico comparato presso l'Università degli Studi di Milano, ha insegnato presso le Università di Urbino e Pavia, nonché presso prestigiose università straniere. È socio dell'Accademia internazionale dei giuristi comparatisti.
Prof. Vincenzo CAPPELLETTI. Titolare della Cattedra di Storia della scienza dell'Università di Roma Tre, ha ricoperto l'incarico di Direttore Generale dell'Istituto dell'Enciclopedia Italiana, del quale è Vice Presidente e Direttore Scientifico.
Prof. Giovanni DE MARIA. Ordinario di Chimica fisica presso l'Università di Roma "La Sapienza". Primo studioso italiano ad essere incaricato dalla NASA a svolgere ricerche su campioni lunari, è stato insignito dello "Special NASA Award". Consulente dell'EURATOM e collaboratore del progetto dell'ASI per la realizzazione di un motore spaziale a propulsione nucleare.
Prof. Mario DEL TREPPO. Ordinario di Storia medioevale presso l'Università "Federico II" di Napoli; ha insegnato anche presso le Università di Roma - Tor Vergata e di Barcellona. Rilevanti i suoi studi sulle strutture fondiarie del Mezzogiorno italiano, sul mediterraneo italiano ed aragonese e su Federico II.
Prof. Gianfranco DIOGUARDI. Ordinario di Ingegneria economico-gestionale presso il Politecnico di Bari; notevole l'attività svolta nel campo della ricerca delle energie alternative.
Prof. Giovanni DOLCI. Ordinario di Clinica odontostomatologica presso l'Università "La Sapienza" di Roma, ha svolto un'ampia attività didattica nel settore della Clinica odontoiatrica. Presidente della Società italiana di Odontostomatologia e chirurgia maxillo-facciale dell'Associazione dentisti italiani.
Prof. Elio FAZZALARI. Ordinario di Diritto processuale civile presso l'Università di Cagliari, ha insegnato presso le Università di Perugia e di Pisa. Membro del Comitato per le Scienze giuridiche e politiche del CNR è Direttore della rivista italiana "Dell'Arbitrato" e della Collana giuridica "Il processo civile".
Prof.ssa Rosella FERRARIS FRANCESCHI. Ordinario di Economia aziendale, di programmazione e controllo presso l'Università di Pisa, è componente del Consiglio Universitario Nazionale, nonché membro del Consiglio direttivo dell'Accademia italiana di economia aziendale e Preside della Facoltà di Economia dell'Università di Pisa.
Prof. Ettore FIORINI. Ordinario presso l'Università degli Studi Milano - Bicocca, svolge attività didattica nelle discipline della fisica sperimentale e della fisica nucleare. È membro della Società Italiana di Fisica e socio dell'Accademia Nazionale dei Lincei.
Prof. Giorgio FRANCESCHETTI. Ordinario presso l'Università di Napoli svolge attività didattica e di ricerca nel settore dei campi elettromagnetici della propagazione di microonde e del telerilevamento. È stato componente del Consiglio di amministrazione dell'Agenzia Spaziale Italiana.
Prof. Enrico GARACI. Ordinario di Microbiologia presso l'Università "La Sapienza" di Roma è stato docente anche presso le Università di Catania e di Roma - Tor Vergata, dove ha ricoperto l'incarico di Rettore per quattro mandati successivi, nonché Presidente del Comitato Nazionale per le scienze biologiche e mediche del CNR. È stato Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Attualmente è Presidente dell'Istituto Superiore di Sanità.
Prof. Louis GODART. Ordinario di filologia micenea presso l'Università di Napoli Federico II. È socio dell'Accademia nazionale dei Lincei, dell'Accademia di Francia, dell'Accademia di Atene, nonché membro di Comitati scientifici di varie riviste nell'ambito archeologico e filologico. È componente del Comitato di indirizzo per la valutazione della ricerca scientifica presso il MIUR.
Senatore a vita Prof.ssa Rita Levi MONTALCINI. Laureata in medicina e chirurgia presso l'Università di Torino, ha iniziato la carriera accademica come assistente ricercatrice in neurobiologia e psichiatria. Professore presso l'Ateneo torinese e la Washington University. Ha diretto il Centro di ricerche di neurobiologia del CNR. Nel 1986 ha ricevuto il Premio Nobel per la Medicina e nel 2001 è stata nominata Senatore a vita dal Presidente della Repubblica Italiana.
Prof. Luciano MAIANI. Ordinario di istituzioni di fisica teorica presso l'Università di Roma; ha svolto un'ampia attività didattico-scientifica presso l'Ecole Normale Superieure di Parigi, presso il CERN di Ginevra, ove ricopre la carica di Direttore Generale. È stato Presidente dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.
Prof. Enrico MALATO. Ordinario presso l'Università di Napoli "Federico II". Ha insegnato presso le Università di Lecce e della Tuscia (Viterbo). È direttore della rivista "Filologia e critica" e di numerose collane editoriali
Prof. Paolo MANTEGAZZA. Docente di Farmacologia presso le Università di Siena e di Pavia e l'Università Statale di Milano, dove ha ricoperto gli incarichi di Preside della Facoltà di medicina e chirurgia e di Rettore dal 1984 al 2001.
Prof.ssa Giuseppina MARCIALIS. Docente presso la Facoltà di Architettura dell'Università di Firenze e dell'Istituto Universitario di Architettura di Venezia, dove ha ricoperto le funzioni di Pro-Rettore Vicario. Si è occupato di piani urbanistici, di parchi naturali e di conservazione di centri storici.
Prof. Ruggero MATTEUCCI. Ordinario di Paleontologia presso l'Università "La Sapienza" di Roma, ha coordinato il gruppo nazionale di ricerca del CNR. Ha fatto parte di numerosi Consigli direttivi di prestigiose Società di paleontologia; attualmente è membro del Consiglio Universitario Nazionale.
Prof. Archimede MORDENTI. Ordinario di Alimentazione animale presso la Facoltà di agraria e quindi di nutrizione e alimentazione animale presso la Facoltà di medicina veterinaria dell'Università di Bologna. Ha ricoperto la carica di Preside e ha fatto parte del Consiglio Superiore di Sanità.
Prof. Giuseppe MURÈ. Ordinario fuori ruolo di Tecnica bancaria e professionale presso l'Università "La Sapienza" di Roma, ha svolto attività didattica e professionale sia in Italia che all'estero nel settore del credito.
Prof. Giorgio OTRANTO. Ordinario di Storia del cristianesimo antico presso l'Università di Bari, ove ha ricoperto la carica di Direttore dell'Istituto di studi classici e cristiani; è Direttore della rivista "Vetera Cristianorum". È stato Pro-Rettore dell'Università di Bari e annualmente tiene seminari in alcune Università argentine.
Prof. Giuseppe PICASSO. Ordinario di Storia della Chiesa presso la Facoltà di lettere e filosofia dell'Università Cattolica di Milano, dove è Preside. Ha svolto attività scientifica presso importanti Centri nazionali ed internazionali, interessandosi soprattutto della storia del monachesimo in Europa. È membro della redazione della "Rivista della Storia della Chiesa in Italia" nonché del Pontificio Comitato delle Scienze Storiche.
Prof. Franco ROMANI. Ordinario di Scienza delle Finanze dell'Università di Siena, già titolare della Cattedra di Scienza delle Finanze e Diritto Finanziario presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Membro della Commissione per l'attuazione della riforma tributaria, è stato anche componente dell'Autorità del Garante della concorrenza e del mercato.
Prof. Silviero SANSAVINI. Docente e ricercatore in Scienze Agrarie presso l'Università degli Studi di Bologna; ha svolto importanti ricerche presso l'Università della California, occupandosi in particolare del miglioramento varietale in frutticultura. Numerose le missioni di studio internazionale in USA, Australia, Israele e Sud-Africa, come gestore di programmi di ricerca e divulgatore dei risultati conseguiti.
Prof. Antonino ZICHICHI. Ordinario di Fisica superiore presso l'Università di Bologna, è autore di molte scoperte sulle proprietà delle particelle elementari e delle forze fondamentali della natura. È stato Presidente dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, nonché del Comitato NATO per il disarmo. Fondatore e Direttore del Centro di Cultura Scientifica "Ettore Majorana" di Erice. Ha contribuito ai progetti della fisica europea quali il LEP e del Gran Sasso.

12.25

Il Capo dello Stato e la Signora Ciampi, dopo aver preso congedo dalle Personalità presenti, lasciano il Salone dei Corazzieri e, compiendo a ritroso il percorso iniziale, fanno rientro in Palazzina. Successivamente, gli invitati alla cerimonia, scendendo per lo Scalone d'Onore, lasciano il Palazzo del Quirinale.