Il Portale storico della Presidenza della Repubblica

Pubblicato il 2 giugno 2018, il Portale storico della Presidenza della Repubblica rende progressivamente disponibile il patrimonio conservato dall'Archivio storico.
Archivi, documenti, fotografie, dati, percorsi tematici e risorse digitali trasmettono la memoria dei Capi dello Stato dell'Italia repubblicana; testimoniano in modo straordinariamente capillare le attività, gli interventi e i discorsi dei Presidenti della Repubblica nello svolgimento delle funzioni che la Costituzione assegna loro; testimoniano le attività dell'Amministrazione e dei suoi protagonisti, che operano a supporto della figura presidenziale; rappresentano il Paese che ne costituisce lo sfondo; raccontano le vicende del Palazzo del Quirinale, ieri palazzo dei papi e dei re, oggi sede della massima carica dello Stato repubblicano.

I numeri del Portale: 44.350 eventi, tra udienze, impegni pubblici e privati dei Presidenti; 1.729 visite in Italia e 357 viaggi all'estero; 16.269 pagine di diario digitalizzate; 79.470 fotografie; 11.436 complessi archivistici; 6.523 discorsi e interventi; 5.249 atti firmati; 11.835 comunicati delle presidenze Ciampi e Napolitano; 109 volumi in Biblioteca digitale per un totale di 22.673 pagine in formato digitale; 75 soggetti produttori e 762 strutture organizzative; 131 biografie di consiglieri e consulenti; 780.000 triple caricate sull'Endpoint (aggiornamento del 25 gennaio 2019)

 

 

6 dicembre 2018
ore 9 - 19
7 dicembre 2018
ore 9 - 14

"L'Azione cattolica italiana nella storia del Paese e della Chiesa (1868-2018)"

In chiusura degli eventi promossi per i 150 anni di vita dell'Azione cattolica italiana, un Convegno di riflessione e confronto sul contributo offerto dalla Associazione alla vita del Paese e della Chiesa nei suoi centocinquant'anni di storia


Il convegno, in programma il 6 e 7 dicembre 2018 presso l'Archivio storico della Presidenza della Repubblica, dedicato al contributo offerto dalla Associazione alla vita del Paese e della Chiesa nei suoi centocinquant'anni di storia, è promosso dall'Isacem-Istituto per la storia dell'Azione cattolica e del movimento cattolico in Italia "Paolo VI" quale iniziativa di riflessione e confronto in chiusura degli eventi promossi per i 150 anni di vita dell'Azione cattolica italiana.


Nel corso degli anni 2017 e 2018, l'Isacem ha realizzato un progetto di ricerca inteso ad approfondire la storia dell'Azione cattolica italiana nel 150° anniversario della fondazione, avvenuta nel 1867, prima di ricevere l'approvazione formale l'anno successivo.


A partire dal 29 aprile del 2017, data dell'incontro in piazza San Pietro di tutta l'Associazione con Papa Francesco, il progetto di ricerca ha puntato a restituire un quadro complessivo della parabola storica della più antica e radicata associazione del mondo cattolico ed è stato articolato in varie tappe, svoltesi a Milano, Bologna, Assisi, Roma, come a sancire simbolicamente il legame che in tutta la sua storia l'Azione cattolica ha avuto con la Chiesa e il Paese.


Il Convegno del 6 e 7 dicembre 2018 è articolato in tre sessioni che attraverso una relazione introduttiva, tre interventi e i contributi di due discussant, ricostruiranno il rapporto tra l'Azione cattolica e la Chiesa, lo Stato e la società civile in Italia.


Per partecipare all'evento è necessario accreditarsi compilando entro il 27 novembre il modulo di iscrizione all'indirizzo http://www.isacem.it/it/lazione-cattolica-italiana-nella-storia-del-paese-e-della-chiesa-1868-2018