Il Portale storico della Presidenza della Repubblica

Pubblicato il 2 giugno 2018, il Portale storico della Presidenza della Repubblica rende progressivamente disponibile il patrimonio conservato dall'Archivio storico.
Archivi, documenti, fotografie, dati, percorsi tematici e risorse digitali trasmettono la memoria dei Capi dello Stato dell'Italia repubblicana; testimoniano in modo straordinariamente capillare le attività, gli interventi e i discorsi dei Presidenti della Repubblica nello svolgimento delle funzioni che la Costituzione assegna loro; testimoniano le attività dell'Amministrazione e dei suoi protagonisti, che operano a supporto della figura presidenziale; rappresentano il Paese che ne costituisce lo sfondo; raccontano le vicende del Palazzo del Quirinale, ieri palazzo dei papi e dei re, oggi sede della massima carica dello Stato repubblicano.

I numeri del Portale: 70.780 eventi, tra udienze, impegni pubblici e privati dei Presidenti; 1.729 visite in Italia e 570 viaggi all'estero; 16.269 pagine di diario digitalizzate; 249.760 immagini; 25.111 immagini che documentano la storia d'Italia dalla Monarchia alla Repubblica; 2.910 audiovisivi; 12.519 complessi archivistici; 6.865 discorsi e interventi; 5.325 atti firmati; 55.759 Provvedimenti di grazia; 542 comunicati della Presidenza del Consiglio dei Ministri dal 1945 al 1950; 11.835 comunicati delle presidenze Ciampi e Napolitano; 59.402 comunicati dalle presidenze Gronchi a Scalfaro; 272 volumi in Materiali e pubblicazioni per un totale di 48.103 pagine in formato digitale; 75 soggetti produttori e 516 strutture organizzative; 131 biografie di consiglieri e consulenti; 1.665.718 triple caricate sull'Endpoint (aggiornamento del 31 dicembre 2021)

 

 

12 ottobre 2022
ore 15.00

Ambiente, biodiversità, territori nelle memorie del Paese

A proposito del "nuovo" articolo 9 della Costituzione : la tutela dell'ambiente "nell'interesse delle future generazioni"

Incontro di studio
Archivio Storico della Presidenza della Repubblica 12 ottobre 2022, ore 15.00


La legge costituzionale n. 1/2022, promulgata dal Presidente della Repubblica l'11 febbraio 2022, recando modifiche agli articoli 9 e 41 della Costituzione in materia di tutela dell'ambiente, introduce tra i principi fondamentali la tutela dell'ambiente, della biodiversità e degli ecosistemi, anche nell'interesse delle future generazioni.


Per la prima volta il legislatore costituzionale opera un cambiamento a una delle prime dodici disposizioni della Costituzione italiana, i principi fondamentali, integrando il contenuto dell'art. 9, naturale sedes materiae delle questioni ambientali, e prevedendo espressamente che la Repubblica, ora, "Tutela l'ambiente, la biodiversità e gli ecosistemi, anche nell'interesse delle future generazioni".


L'Incontro di studio, organizzato dall'Archivio Storico della Presidenza della Repubblica con l'Università degli studi di Roma Tor Vergata - capofila con l'Università Bicocca di Milano del PRIN-Programma di Ricerca di Interesse Nazionale "Greening the visual: an environmental atlas of Italian landscapes", Atlante digitale sulle narrazioni ambientali del paesaggio e del territorio - e con ASVIS-Alleanza per lo sviluppo sostenibile, intende presentare archivi e fonti archivistiche, digitali e multimediali - compresi i discorsi e gli interventi dei Capi dello Stato capaci di veicolare in sequenza diacronica le policies di pedagogia presidenziale nei confronti dei "beni comuni, dell'ambiente e della sua tutela" -, utili alla ricostruzione della genesi e dello sviluppo del "discorso", delle culture e delle infrastrutture ambientaliste in Italia, delle realtà politico-istituzionali e imprenditoriali impegnate nell'innovazione ecosostenibile indagata anche attraverso i rispettivi repository di memoria, nella prospettiva della organizzazione di laboratori di educazione ambientale per le scuole.


E' in questo contesto che, tra le realizzazioni di maggiore impatto della Presidenza Mattarella, accanto alle policies di "apertura" del Palazzo del Quirinale e di Villa Rosebery alle visite dei cittadini, di tutela e fruizione ubiqua delle memorie analogiche e digitali conservate dall'Archivio storico, si collocano le policies di conservazione, valorizzazione e promozione della conoscenza della Tenuta presidenziale di Castelporziano.


La manifestazione sarà anche trasmessa in diretta streaming tramite il canale vimeo del Quirinale accessibile attraverso la Home Page del Portale storico della Presidenza della Repubblica



I Presidenti della Repubblica e l'ambiente


Leggi i Discorsi


1. Discorso del Presidente Giovanni Leone in occasione della I Conferenza nazionale sull'ambiente, Urbino 2 giugno 1973 


2. Accordo di Cooperazione tra la Repubblica italiana e la Repubblica greca sulla protezione dell'ambiente marino del Mar Ionio e delle sue zone costiere, Firmato a Roma il 6 marzo 1979


3. Intervento del Presidente Francesco Cossiga all'Università di Bonn "Protezione dell'ambiente e diritto all'informazione. La tutela costituzionale degli interessi diffusi", Bonn 18 ottobre 1991


4. Intervento del Presidente Sergio Mattarella all'EXPO 2015 dal titolo"Nutrire il pianeta", Milano 5 giugno 2015


5. Dichiarazione firmata dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, con altri Capi di Stato e di Governo, in occasione della Conferenza delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico: ‘Iniziativa per una maggiore ambizione climatica' , Roma 23 novembre 2018


Guarda le fotografie


1. Il Presidente Francesco Cossiga incontra i Presidenti delle Associazioni per la difesa dell'ambiente, Palazzo del Quirinale 18 febbraio 1987


2. Il Presidente Oscar Luigi Scalfaro alla Cerimonia di giuramento del nuovo Ministro dell'Ambiente, On. Prof. Valdo Spini, Palazzo del Quirinale 9 marzo 1993


3. Il Presidente Ciampi saluta un gruppo di ragazzi vincitori dell'VIII Concorso Nazionale "Immagini per la Terra" promosso dalle Associazioni "Verdi Ambiente e Società" e Green Cross Italia, Palazzo del Quirinale 6 giugno 2000


4. Il Presidente Giorgio Napolitano consegna il Premio per l'attività volontaria di tutela dell'ambiente e della natura a Sauro Presenzini, coordinatore nazionale delle Guardie Volontarie WWF, Palazzo del Quirinale 19 aprile 2009


5. Il Presidente Giorgio Napolitano con l'Onorevole Gianfranco Fini, Presidente della Camera dei deputati e con il Professor Luciano Violante, Presidente dell'Associazione Italiadecide, accompagnati dal dott. Ugo Zampetti Segretario generale della Camera dei deputati, in occasione della presentazione del "Rapporto 2012-2013" dell'Associazione Italiadecide sul tema"Ciclo dei rifiuti:governare insieme ambiente, economia e territorio", Camera dei deputati 11 febbraio 2013


6. Il Presidente Sergio Mattarella, al suo arrivo al Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, accompagnato dal Ministro Gian Luca Galletti, visita una mostra sulla Biodiversità, illustrata dal Direttore Generale per la Protezione della Natura e del Mare Maria Carmela Giarratano, Roma 6 giugno 2016


7. Il Presidente Sergio Mattarella in occasione dell'intervento alla cerimonia di chiusura delle iniziative di carattere sociale, Castelporziano 23 settembre 2019


8. Il Presidente Sergio Mattarella con Ettore Prandini, Presidente della Confederazione nazionale Coldiretti e Vincenzo Gesmundo, Segretario generale della Confederazione nazionale Coldiretti, in occasione della celebrazione della 1^ Festa dell'educazione alimentare nelle scuole, a cura di Coldiretti, Castelporziano 11 giugno 2021