Il Portale storico della Presidenza della Repubblica

Pubblicato il 2 giugno 2018, il Portale storico della Presidenza della Repubblica rende progressivamente disponibile il patrimonio conservato dall'Archivio storico.
Archivi, documenti, fotografie, dati, percorsi tematici e risorse digitali trasmettono la memoria dei Capi dello Stato dell'Italia repubblicana; testimoniano in modo straordinariamente capillare le attività, gli interventi e i discorsi dei Presidenti della Repubblica nello svolgimento delle funzioni che la Costituzione assegna loro; testimoniano le attività dell'Amministrazione e dei suoi protagonisti, che operano a supporto della figura presidenziale; rappresentano il Paese che ne costituisce lo sfondo; raccontano le vicende del Palazzo del Quirinale, ieri palazzo dei papi e dei re, oggi sede della massima carica dello Stato repubblicano.

I numeri del Portale: 70.780 eventi, tra udienze, impegni pubblici e privati dei Presidenti; 1.729 visite in Italia e 570 viaggi all'estero; 16.269 pagine di diario digitalizzate; 249.760 immagini; 25.111 immagini che documentano la storia d'Italia dalla Monarchia alla Repubblica; 2.910 audiovisivi; 12.519 complessi archivistici; 6.865 discorsi e interventi; 5.325 atti firmati; 55.759 Provvedimenti di grazia; 542 comunicati della Presidenza del Consiglio dei Ministri dal 1945 al 1950; 11.835 comunicati delle presidenze Ciampi e Napolitano; 59.402 comunicati dalle presidenze Gronchi a Scalfaro; 272 volumi in Materiali e pubblicazioni per un totale di 48.103 pagine in formato digitale; 75 soggetti produttori e 516 strutture organizzative; 131 biografie di consiglieri e consulenti; 1.665.718 triple caricate sull'Endpoint (aggiornamento del 31 dicembre 2021)

Il Diario storico

 

mercoledì
25 gennaio 2012

Cerimonia per la Giornata "Qualità Italia"

9.50 - 10.30

Giungono al Palazzo del Quirinale (ingresso a piedi da Porta Principale) gli invitati alla cerimonia che, salendo per lo Scalone d'Onore (lato opposto Ufficio Affari Militari) si recano a prendere posto nel Salone dei Corazzieri.

10.40

Giungono al Palazzo del Quirinale (ingresso in auto da Porta Principale) il Ministro dello Sviluppo Economico, delle Infrastrutture e dei Trasporti, Cav. Lav. Dott. Corrado Passera, il Presidente del Comitato Leonardo, Dott.ssa Luisa Todini, il Vice Presidente di Confindustria, Dott.ssa Diana Bracco, il Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, Cav. Lav. Mario Boselli, ed il Presidente Onorario della Fondazione Altagamma, Sig. Leonardo Ferragamo, che, discesi nel Cortile d'Onore (lato Ufficio Affari Militari), vengono accolti da Funzionari del Cerimoniale della Presidenza della Repubblica ed accompagnati nella Sala di Rappresentanza. Nel contempo, il Vice Segretario Generale Amministrativo della Presidenza della Repubblica, i Consiglieri ed i Consulenti del Presidente della Repubblica raggiungono direttamente i posti loro riservati nel Salone dei Corazzieri. La Signora Napolitano raggiunge autonomamente il Salone dei Corazzieri, ove nel frattempo è convenuta la Signora Marra.

10.55

Il Presidente della Repubblica, unitamente al Segretario Generale della Presidenza della Repubblica e preceduto dal Capo del Cerimoniale, giunge in auto, proveniente dalla Palazzina, all'ascensore della Serra e quindi al Piano Nobile, dove sono ad attendere l'Aiutante di Campo di servizio ed il Comandante del Reggimento Corazzieri. Successivo trasferimento nella Sala di Rappresentanza, ove sono ad attendere le Personalità ivi convenute.

11.00

Il Capo dello Stato, unitamente alle predette Personalità, fa quindi ingresso nel Salone dei Corazzieri e prende posto nella poltrona a Lui riservata in platea. Ha inizio la cerimonia. Interventi del: Presidente del Comitato Leonardo, Dott.ssa Luisa Todini (5'); Vice Presidente di Confindustria, Dott.ssa Diana Bracco (5');Testimonianze del: Presidente Onorario della Fondazione Altagamma, Sig. Leonardo Ferragamo unitamente ad un giovane talento, Sig.ra Federica Giorgi, per presentare le iniziative della Fondazione Altagamma dal titolo : "Il successo nelle mani"(4'); Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, Cav. Lav. Mario Boselli (4'); Intervento del Ministro dello Sviluppo Economico, delle Infrastrutture e dei Trasporti, Cav. Lav. Dott. Corrado Passera (7'). Al termine degli interventi, il Presidente della Repubblica procede alla consegna dei premi (le motivazioni allegate saranno lette in sintesi): Premio Leonardo 2011, assegnato al Cav. Lav. Piero Antinori, Presidente di "Marchesi Antinori S.p.A.". Premi Leonardo Qualità Italia 2011, assegnati a: Eataly S.p.A.: ritira il premio il Presidente, Dott. Oscar Farinetti; Eugenio Marinella S.r.l: ritira il premio il Presidente, Cav. Lav. Dott. Maurizio Marinella; Fabbrica d'Armi Pietro Beretta S.p.A.: ritira il premio il Presidente, Cav. Lav. Dott. Ugo Gussalli Beretta; Kartell S.p.A.: ritira il premio il Presidente, Dott. Claudio Luti; Luisa Spagnoli S.p.A: ritira il premio l'Amministratore Delegato, Cav. Lav. Nicoletta Spagnoli. Premio Leonardo International 2011, assegnato al Dott. Rajan Bharti Mittal, Vice Presidente e Amministratore Delegato di "Bharti Enterprise". Premio Leonardo all'Innovazione 2011 alla Yoox Group ritira il premio il Fondatore e Amministratore Delegato, Dott. Federico Marchetti. Vengono successivamente consegnati a giovani neolaureati i Premi di laurea 2011: un premio di laurea, offerto dalla Annamaria Alois s.a.s da parte del Presidente, Dott.ssa Annamaria Alois, alla Dott.ssa Francesca Michela Mosca; un premio di laurea, offerto dal Centro di Firenze per la Moda Italiana "Alfredo Canessa", da parte del Presidente, Cavaliere del Lavoro, Dott. Alberto Pecci, alla Dott.ssa Silvia Massacesi; un premio di laurea, offerto dal Centro Orafo II Tari, da parte del Presidente, Cav. Lav. Gianni Carità, alla Dott.ssa Maria Rosaria Germano; un premio di laurea, offerto da "Clementino Bonfiglioli", da parte del Presidente, Dott.ssa Sonia Bonfiglioli, al Dott. Ilmas Andrea Bayati; un premio di laurea, offerto dalla Corneliani Spa, da parte dell'Amministratore Delegato, Cav. Lav. Carlalberto Corneliani, alla Dott.ssa Viola Galassi; un premio di laurea, offerto dalla Fondazione Manlio Masi, da parte del Presidente, Prof. Beniamino Quintieri, al Dott. Marco Novelli; due premi di laurea, offerti dal Gestore Servizi Energetici, da parte del Presidente, Ing. Emilio Cremona, al Dott. Vitale Melchiorre e al Dott. Luca Giacobone; due premi di laurea, offerti dalla Perini Navi S.p.A., da parte del Presidente, Cav. Lav. Fabio Perini e dell'Amministratore Delegato, Dott. Giancarlo Ragnetti, alla Dott.ssa Satya Lubatti e al Dott. Giuseppe Scolaro; un premio di laurea, offerto dalla Simest Spa, Società Italiana per le imprese all'estero, da parte dell'Amministratore Delegato, Dott. Massimo D'Aiuto, alla Dott.ssa Giada Villa.

12.10

Il Presidente della Repubblica e la Signora Napolitano si trasferiscono, unitamente agli Ospiti, nel Salone delle Feste, dove viene servito un rinfresco.

12.30

Il Presidente della Repubblica e la Signora Napolitano, preso congedo dagli Ospiti, lasciano il Salone delle Feste per recarsi in abitazione. Successivamente gli invitati, compiendo a ritroso il percorso iniziale, lasciano il Palazzo del Quirinale.