Il Portale storico della Presidenza della Repubblica

Pubblicato il 2 giugno 2018, il Portale storico della Presidenza della Repubblica rende progressivamente disponibile il patrimonio conservato dall'Archivio storico.
Archivi, documenti, fotografie, dati, percorsi tematici e risorse digitali trasmettono la memoria dei Capi dello Stato dell'Italia repubblicana; testimoniano in modo straordinariamente capillare le attività, gli interventi e i discorsi dei Presidenti della Repubblica nello svolgimento delle funzioni che la Costituzione assegna loro; testimoniano le attività dell'Amministrazione e dei suoi protagonisti, che operano a supporto della figura presidenziale; rappresentano il Paese che ne costituisce lo sfondo; raccontano le vicende del Palazzo del Quirinale, ieri palazzo dei papi e dei re, oggi sede della massima carica dello Stato repubblicano.

I numeri del Portale: 70.780 eventi, tra udienze, impegni pubblici e privati dei Presidenti; 1.729 visite in Italia e 570 viaggi all'estero; 16.269 pagine di diario digitalizzate; 255.574 immagini; 25.111 immagini che documentano la storia d'Italia dalla Monarchia alla Repubblica; 5.842 audiovisivi; 13.288 complessi archivistici; 6.865 discorsi e interventi; 5.325 atti firmati; 55.759 Provvedimenti di grazia; 542 comunicati della Presidenza del Consiglio dei Ministri dal 1945 al 1950; 11.835 comunicati delle presidenze Ciampi e Napolitano; 59.402 comunicati di cui 22.680 indicizzati dalle presidenze Gronchi a Scalfaro; 300 volumi in Materiali e pubblicazioni per un totale di 50.000 pagine in formato digitale; 75 soggetti produttori e 516 strutture organizzative; 131 biografie di consiglieri e consulenti; 1.665.718 triple caricate sull'Endpoint (aggiornamento del 31 ottobre 2023)

Il Diario storico

 

martedì
20 settembre 2005

Intervento del Presidente della Repubblica al Complesso Monumentale del Vittoriano in occasione dell'apertura dell'anno scolastico 2005/2006

10.40

Il Vice Segretario generale della Presidenza della Repubblica ed i componenti il Seguito presidenziale designati a partecipare alla cerimonia lasciano il Palazzo del Quirinale (Palazzina) per recarsi al Complesso Monumentale del Vittoriano. Ivi giunti, raggiungono direttamente i posti a sedere loro riservati nel Piazzale del Bollettino (pre-corteo: vedi allegato).
Allegato: pre-corteo
Pulmino: Prof.ssa DECARO, Gen. MOCCI, Prefetto RUFFO, Cons. ALFONSO, Cons. PELUFFO, Prof. MAZZUOLI, Dott. ROMANO, Ufficio Stampa.

10.50

Il Presidente della Repubblica, accompagnato dalla Signora Ciampi, lascia in auto il Palazzo del Quirinale per recarsi al Complesso Monumentale del Vittoriano (ingresso Via dell'Aracoeli) (scorta di Corazzieri in motocicletta). Segue una vettura con a bordo il Segretario generale della Presidenza della Repubblica.

11.00

L'auto presidenziale giunge al Complesso Monumentale del Vittoriano (ingresso Via dell'Aracoeli). Disceso dalla vettura, il Capo dello Stato viene accolto dal Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Scientifica, Dott.ssa Letizia Moratti, ed accompagnato, salendo con l'ascensore, al piazzale del Bollettino. Il Capo dello Stato e la Signora Ciampi raggiungono quindi i posti Loro riservati in prima fila.

11.05

Esecuzione del "Canto degli Italiani" da parte degli alunni del Laboratorio territoriale musicale di Chieri, della scuola elementare del 2° Circolo di Oristano e della scuola media "Mazzini" di Roma.

11.10

Il Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Scientifica, Dott.ssa Letizia Moratti, raggiunge il podio e pronuncia un indirizzo di saluto. Subito dopo, il Presidente della Repubblica si reca a sua volta sul podio e rivolge il tradizionale messaggio agli studenti in occasione dell'anno scolastico 2005-2006. Hanno inizio le esibizioni per l'apertura dell'anno scolastico (programma: vedi allegato «2»).
Allegato «2»: programma
Esibizione degli Studenti dell'Accademia Nazionale di Danza "Pinocchio - Orlionok" tra studenti russi e italiani (5'). Presentazione della squadra del Livorno Calcio. Consegna al Presidente della Repubblica della maglia della Società (4'). Presentazione dei vincitori del concorso "Un poliziotto per amico". Dimostrazione del reparto Cinofilo della Polizia di Stato (5'). Esibizione del cantante Gigi D'Alessio (Non c'è vita da buttare, Tu si'na cosa grande) (10'). Presentazione, da parte di Alberto Angela, del Progetto "La guida italo/araba" (5'). Presentazione della costumistica teatrale realizzata dagli Istituti professionali per abbigliamento e moda "Armando Diaz" e "Virginia Woolf" (4'). Esibizione del cantante Gianluca Grignani (Arrivi tu) (4'). Intervista ai campioni di nuoto Filippo Magnini e Luca Marin
(Medaglie d'oro e di bronzo ai campionati Mondiali di Montreal) (4'). Intervista al calciatore Gianfranco Zola. Esibizione del Coro della Scuola Elementare di Oristano (5'). Presentazione del concorso sulla Settimana della Lingua Italiana nel Mondo. Lettura di un brano tratto dal 26° canto de "L'Inferno" di Dante da parte dei ragazzi dell'Accademia Nazionale di Arte Drammatica (5'). Intervista al campione di atletica Alex Schwarzer ed alle campionesse di canottaggio Juniores (4'). Esibizione del cantante Simone Cristicchi (Vorrei cantare come Biagio Antoniacci) (4'). La manifestazione sarà condotta da Fabrizio Frizzi.

12.35

Il Capo dello Stato prende congedo dalle Autorità presenti e, scendendo per la scalinata (lato destro) del Complesso Monumentale del Vittoriano raggiunge il ripiano inferiore ove rende omaggio al Sacello del Milite Ignoto. Subito dopo il Presidente della Repubblica raggiunge la base del Monumento, dove prende posto in auto, unitamente al Segretario generale della Presidenza della Repubblica, per fare ritorno al Palazzo del Quirinale (scorta di Corazzieri in motocicletta). Nel frattempo scendendo con l'ascensore, la Signora Ciampi lascia il Complesso Monumentale del Vittoriano. Subito dopo i componenti il Seguito presidenziale fanno ritorno in pulmino al Palazzo del Quirinale (Palazzina).

12.45

Il Capo dello Stato giunge al Palazzo del Quirinale (Palazzina).