Il Portale storico della Presidenza della Repubblica

Pubblicato il 2 giugno 2018, il Portale storico della Presidenza della Repubblica rende progressivamente disponibile il patrimonio conservato dall'Archivio storico.
Archivi, documenti, fotografie, dati, percorsi tematici e risorse digitali trasmettono la memoria dei Capi dello Stato dell'Italia repubblicana; testimoniano in modo straordinariamente capillare le attività, gli interventi e i discorsi dei Presidenti della Repubblica nello svolgimento delle funzioni che la Costituzione assegna loro; testimoniano le attività dell'Amministrazione e dei suoi protagonisti, che operano a supporto della figura presidenziale; rappresentano il Paese che ne costituisce lo sfondo; raccontano le vicende del Palazzo del Quirinale, ieri palazzo dei papi e dei re, oggi sede della massima carica dello Stato repubblicano.

I numeri del Portale: 70.780 eventi, tra udienze, impegni pubblici e privati dei Presidenti; 1.729 visite in Italia e 570 viaggi all'estero; 16.269 pagine di diario digitalizzate; 217.442 immagini; 25.111 immagini che documentano la storia d'Italia dalla Monarchia alla Repubblica; 2.196 audiovisivi; 12.519 complessi archivistici; 6.083 discorsi e interventi; 5.325 atti firmati; 55.759 Provvedimenti di grazia; 542 comunicati della Presidenza del Consiglio dei Ministri dal 1945 al 1950; 11.835 comunicati delle presidenze Ciampi e Napolitano; 59.402 comunicati dalle presidenze Gronchi a Scalfaro; 272 volumi in Materiali e pubblicazioni per un totale di 48.103 pagine in formato digitale; 75 soggetti produttori e 516 strutture organizzative; 131 biografie di consiglieri e consulenti; 1.379.618 triple caricate sull'Endpoint (aggiornamento del 30 luglio 2021)

Il Diario storico

 

mercoledì
15 settembre 2004

Visita del Presidente della Repubblica alla città di Piacenza (15-16 settembre 2004)

9.20

Il Vice Segretario generale della Presidenza della Repubblica e gli altri componenti il Seguito presidenziale, lasciano in auto il Palazzo del Quirinale (Palazzina) per recarsi all'Aeroporto di Ciampino (pre-corteo: all. «A»).
Allegato «A»: pre-corteo
Vettura con: Prof.ssa DECARO, Gen. MOCCI, Cons. LEVI;
Vettura con: Prof. MAZZUOLI, Dott. ROMANO;
Vettura con: Cons. ALFONSO, Cons. PELUFFO, Cons.GODART;
Vettura con: Sig.ra ROSATINI, Sig. OLIVERIO, Sig. ROSSETTI.

9.40

Il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi lasciano in auto la Palazzina per recarsi all'eliporto del Palazzo del Quirinale, ove è in precedenza convenuto il Consigliere per gli Affari Interni.

9.45

Decollo dell'elicottero presidenziale (A 109).

9.55

L'elicottero presidenziale atterra all'Aeroporto di Ciampino (Area di Rappresentanza). Il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi, unitamente ai componenti il Seguito presidenziale, prendono posto a bordo dell'aereo presidenziale.

10.00

Decollo dell'aereo presidenziale (A 319).

11.00

L'aereo presidenziale atterra all'Aeroporto Militare S. Damiano di Piacenza. Discesi dal velivolo, il Capo dello Stato e la Signora Ciampi, sono accolti, in forma strettamente privata, dal Prefetto di Piacenza, Dott. Alberto Ardia, e dal Comandante dell'Aeroporto, Col. Pil. Claudio Gabellini. Il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi prendono quindi posto a bordo della vettura presidenziale per recarsi a Piazza Cavalli (corteo: all. «A»).
Allegato «A»: corteo
Vettura presidenziale (scorta di corazzieri in motocicletta): Presidente della Repubblica, Signora Ciampi;
Pulmino: Prof.ssa DECARO, Prefetto di Piacenza, Sig.ra ARDIA (*), Gen. MOCCI, Cons. RUFFO, Cons. LEVI, Cons. ALFONSO, Cons. PELUFFO, Cons. GODART, Dott. ROMANO, Dott. DONDOLINI, Sig.ra DE ANGELIS, Sig. ELLENICO, Sig. DI GENNARO, Sig. OLIVERIO, Sig. ROSSETTI.
(*) Dalla Prefettura al Teatro Municipale e viceversa.

11.20

Il corteo presidenziale giunge in Piazza Cavalli. Discesi dalla vettura, il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi sono accolti dai Presidenti della Giunta e del Consiglio Regionale dell'Emilia Romagna, dal Sindaco e dal Presidente della Provincia di Piacenza, e dal rappresentante delle Forze Armate,Gen. S.A. Gian Piero Gargini. Il Capo dello Stato, accompagnato dal Consigliere Militare, passa quindi in rassegna un reparto schierato con bandiera e banda per i prescritti onori militari. Al termine, il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi, fanno ingresso a Palazzo Gotico, unitamente alle predette Personalità, e, salendo con l'ascensore, giungono nel Salone Gotico, al cui ingresso è ad attendere S.E. Rev.ma il Cardinale Ersilio Tonini e dove prendono posto a sedere nelle poltrone loro riservate.

11.30

Ha inizio l'incontro con le Autorità politiche, civili, militari, religiose ed i Sindaci della Provincia di Piacenza. Interventi del: Sindaco di Piacenza (dopo aver dato lettura della dedica apposta dal Presidente della Repubblica sull'Albo d'Onore del Comune), Ing. Roberto Reggi; Presidente della Provincia di Piacenza, On. Dott. Gian Luigi Boiardi; Presidente della Giunta Regionale dell'Emilia Romagna, Dott. Vasco Errani. Intervento del Presidente della Repubblica.

12.35

Il Capo dello Stato e la Signora Ciampi, accompagnati dalle Personalità che erano ad accogliere lasciano a piedi Palazzo Gotico per trasferirsi al Palazzo del Governo (cfr. corteo: vedi allegato «A», mercoledì 15 settembre, ore 11,00).

12.45

Il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi giungono in Prefettura e, salendo con l'ascensore, si trasferisco nell'alloggio di rappresentanza.

13.15

Colazione privata. Pausa.

16.30

Il Capo dello Stato incontra, in un salotto di rappresentanza, il Rettore dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, Prof. Lorenzo Ornaghi. Sono presenti il Vice Segretario generale della Presidenza della Repubblica ed il Prof. Godart. Contemporanea udienza della Signora Ciampi con la Signora Mariella Dallavalle.

17.15

Il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi incontrano, in un salotto di rappresentanza, il Vescovo di Piacenza e Bobbio, S.E. Rev.ma Mons. Luciano Monari.

17.50

Il Capo dello Stato incontra, in un salotto di rappresentanza, il Presidente del Consiglio di Amministrazione, l'editore ed il Direttore del Quotidiano "Libertà", Sig.ra Donatella Ronconi Prati, Sig.ra Enrica Prati e Dott. Gaetano Rizzuto.

18.10

Il Capo dello Stato incontra, in un salotto di rappresentanza, l'editore ed il Vice Direttore del Quotidiano "La Cronaca", Dott. Enrico Tupone e Dott. Emanuele Galba ed il Prefetto di Piacenza.

18.55

Il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi, unitamente al Prefetto di Piacenza, con la Consorte, ed ai componenti il Seguito presidenziale, lasciano in auto la Prefettura per recarsi al Teatro Municipale (cfr. corteo: vedi allegato «A», mercoledì 15 settembre, ore 11,00).

19.00

Il corteo presidenziale giunge al Teatro Municipale. Discesi dalla vettura, il Capo dello Stato e la Signora Ciampi sono accolti dal Sindaco di Piacenza, e, nel foyer del Teatro, dal Direttore Artistico, Prof. Gianni Baratta. Sono altresì presenti i Presidenti della Giunta e del Consiglio Regionale dell'Emilia Romagna ed il Presidente della Provincia di Piacenza, con la Consorte ed il Presidente della Fondazione Arturo Toscanini. Il Capo dello Stato e la Signora Ciampi, salendo in ascensore, raggiungono il Palco presidenziale, ove prendono posto a sedere. Dopo l'esecuzione dell'inno nazionale, ha inizio la rappresentazione del "Nabucco" di Giuseppe Verdi, eseguito dall'Orchestra della Fondazione Arturo Toscanini, diretta dal M° Daniel Oren, e dal Coro del Teatro Municipale di Piacenza (programma all. «B»).
Allegato «B»: programma
Programma della rappresentazione del "Nabucco" di Giuseppe Verdi, eseguito dall'Orchestra della Fondazione Arturo Toscanini, diretta dal M° Daniel Oren, e dal Coro del Teatro Municipale di Piacenza. L'Inno di Mameli.
Personaggi e interpreti: Zaccaria, Giacomo Prestia; Nabucco, Ambrogio Maestri; Abigaille, Andrea Gruber; Ismaele, Nicola Martinucci; Fenena. Nino Surguladze; Il Gran Sacerdote, Carlo Cigna; Anna, Paola Cigna; Abdallo, Enzo Peroni; e con la partecipazione del gruppo di danza acrobatica SONIX.

19.45

Nel corso del primo intervallo, il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi incontrano, nel Ridotto del Teatro, il Direttore dell'orchestra ed una rappresentanza degli artisti. Sono altresì presenti i Presidenti della Giunta e del Consiglio Regionale dell'Emilia Romagna, il Prefetto, il Sindaco ed il Presidente della Provincia di Piacenza, il Direttore Artistico del Teatro Municipale, con le rispettive Consorti, ed i componenti il Seguito presidenziale.

20.10

Ha inizio la seconda parte dell'opera.

20.50

Al termine della seconda parte il Presidente della Repubblica e la Signora Ciampi si intrattengono brevemente nel Ridotto del Teatro.

22.20

Al termine del concerto, il Capo dello Stato e la Signora Ciampi, preso congedo dalle Autorità presenti, lasciano in auto il Teatro Municipale per fare rientro in Prefettura (cfr. corteo: vedi allegato «A», mercoledì 15 settembre, ore 11,00).

22.30

Il corteo presidenziale giunge in Prefettura. Pranzo privato. Pernottamento.